Come fare per


Rilascio legalizzazione e apostille su atti da valere all'estero

Cos'è

Il servizio gestisce il rilascio dei seguenti atti:

  • apostille: timbro della convenzione dell’Aia per i paesi aderenti; i documenti apostillati hanno valore legale nei Paesi che hanno aderito alla Convenzione dell’Aia
  • legalizzazione: per i paesi che non hanno aderito alla convenzione dell’Aia, la firma del Procuratore sulla legalizzazione deve, a sua volta, essere legalizzata dal Consolato o Ambasciata Estera in Italia.

Chi

L’utente deve presentare i documenti da apostillare o legalizzare in originale.

Gli atti e i documenti da legalizzare o apostillare devono essere depositati presso la Sezione III della Procura, Ufficio Affari Civili, che provvede alla trasmissione degli atti al PM per la firma


Cosa occorre

Necessario depositare gli atti e i documenti da esibire all’Estero


Dove

Ufficio Affari Civili, Di Stato Civile, Amministrativi e Diversi (4° piano via Nazariantz, stanze 7-8).


Costo

Esente da costi.


Tempistica

3gg. salvo casi eccezionali